AL PRESIDENTE PAOLO VAZZOLER IL PREMIO REVERBERI, L’ “OSCAR DEL BASKET” !

Il presidente di Treviso Basket Paolo Vazzoler riceverà “alla Carriera” il prestigioso Premio Reverberi, Oscar del Basket 2020, il prossimo 20 febbraio. A deciderlo è stata la giuria, riunitasi stamane nel Comune di Quattro Castella (Reggio Emilia) per decretare i vincitori della kermesse cestistica, giunta quest’anno alla 34° edizione, che si terrà il prossimo 17 febbraio nella cittadina reggiana dove sarà presente come da tradizione il “gotha” della pallacanestro italiana e internazionale. A fare gli onori di casa l’assessore comunale allo Sport, Luca Spagni. Presenti i rappresentanti delle istituzioni sportive e dei media specializzati oltre all’ideatore e patron del Premio, l’ex arbitro internazionale Gian Matteo Sidoli.
Il premio per i giocatori è andato a Marco Spissu, playmaker 24enne della Dinamo Sassari, a ritirare il Premio Reverberi Oscar del Basket 2020 come migliore italiano della scorsa stagione.Oltre a lui, verranno premiati anche la coetanea Elisa Penna (Reyer Venezia dopo quattro anni passati negli States) quale miglior giocatrice, Antimo Martino coach della Fortitudo Bologna, l’arbitro Maurizio Biggi, il proprietario della Virtus Bologna Massimo Zanetti (premio Personaggio), il presidente regionale della Fip Stefano Tedeschi (Contributo al Basket), il giornalista Claudio Pea, l’emittente Sportitalia (premio Speciale) e Giorgio Bertani presidente della Bmr Scandiano (premio Piccinini).