BRINDISI AMARO PER TVB. L’ASSIGECO PIACENZA VINCE 87-93

14a GIORNATA SERIE A2 EST 2018/2019

DE’ LONGHI TREVISO BASKET – ASSIGECO PIACENZA 87-93

DE’ LONGHI: Tessitori 20 (8/11 da 2), Burnett 12 (3/6, 1/2), Alviti 2 (0/1 da 2), Wayns 11 (3/4, 1/10), Antonutti 19 (1/3, 2/3), Imbrò 5 (1/3, 1/5), Chillo 5 (2/3 da 2), Uglietti 6 (3/6, 0/2), Lombardi 7 (1/1, 1/3). N.e.: Sarto, Epifani. All.: Menetti.

ASSIGECO: Diouf 2 (1/1 da 2), Ogide 20 (4/8, 4/7), Formenti 15 (3/8, 1/2), Antelli 2 (1/3, 0/1), Graziani, Piccoli 7 (1/2, 1/2), Ihedioha 11 (1/1, 3/4), Murry 14 (2/6, 2/7), Sabatini 19 (1/4, 3/6), Vangelov 3 (1/1 da 2). N.e.: Turini. All: Caccarelli.

Arbitri: Noce, Valleriani, Azami.

Note: pq17-22, sq16-37, tq 68-63. Tiri liberi: TV 25/31, PC 21/28. Rimbalzi: TV 11+25 (Tessitori 2+4), PC 9+26 (Ogide 4+6). Assist: TV 20 (Imbrò 9), PC 17 (Sabatini 10). Note: Fallo tecnico: Massimiliano Menetti (23’19’’). Spettatori: 4818

14° giornata di andata per la De’ Longhi Treviso Basket, che gioca il suo ultimo match del 2018 in casa, al Palaverde, fronteggiando l’Assigeco Piacenza dell’ex Gherardo Sabatini. TVB, sulla scia di 8 vittorie in fila che valgono il secondo posto dietro la capolista Bologna, fronteggia i piacentini reduci dalla sconfitta casalinga con Ferrara.
Per Treviso squadra al completo tranne il lungodegente Giovanni Tomassini.
Coach Menetti manda in campo il confermato quintetto con Wayns, Alviti, Burnett, Lombardi, Tessitori.
L’Assigeco si schiera invece con Sabatini, Murry, Formenti, Ihedioha, Ogide.

PRIMO QUARTO

DE’ LONGHI TREVISO BASKET – ASSIGECO PIACENZA 17-22

L’inizio del match si conferma problematico in fase offensiva per la De’Longhi, che si ritrova sotto di 7 lunghezze dopo tre minuti di gioco. Coach Menetti, dopo il time out, inserisce in campo Michele Antonutti (2-9).
Antonutti risponde a Sabatini da oltre l’arco, ma Piacenza prende fiducia e castiga ben tre volte TVB, l’ultima delle quali con Formenti (11-18).
La squadra di coach Menetti non trova ritmo dai 6.75 e si “rifugia” nel gioco sotto canestro con Tessitori (8pt). La schiacciata del numero 0 tiene a contatto la De’Longhi, che chiude comunque il primo quarto in svantaggio di 5 punti (17-22).

#iosonoTVB #TrevisoBasket #SerieA2OldWildWest

SECONDO QUARTO

DE’ LONGHI TREVISO BASKET – ASSIGECO PIACENZA 36-37

È tutta un’altra TVB quella che scende sul parquet nel secondo quarto di gioco. Il maxi-parziale di 14-5 si apre con la tripla di un ritrovato Wayns, che non solo realizza sette punti ma dispenda anche un assist al bacio per Tessitori libero di schiacciare per la seconda volta stabilendo il +2 TVB (33-31).
Il tiro da tre punti proprio non ne vuole sapere di entrare per TVB (2/13), mentre Piacenza con l’ex Sabatini e Formenti (entrambi a 9pt) non ha timore di attaccare il ferro, procurandosi tiri liberi utili a mantenere il vantaggio (36-37).

#iosonoTVB #TrevisoBasket #SerieA2OldWildWest

TERZO QUARTO

DE’ LONGHI TREVISO BASKET – ASSIGECO PIACENZA 68-63

È una pioggia di bombe (tre consecutive di Ogide e una di Sabatini) quella che si scaglia sulla difesa della De’Longhi. Time out TVB (44-49).
Pronta la reazione dei padroni di casa spinti dai 4.800 del Palaverde: Imbrò si sblocca da oltre l’arco, Burnett realizza i tre liberi e Uglietti vola al ferro a schiacciare il +1 (61-60).
Si accende anche Eric Lombardi: la sua bomba frontale completa il suo personale break di 7-0 che manda i trevigiani all’ultimo quarto di gioco in vantaggio di 5 lunghezze (68-63).

#iosonoTVB #TrevisoBasket #SerieA2OldWildWest

QUARTO QUARTO

DE’ LONGHI TREVISO BASKET – ASSIGECO PIACENZA 87-93

Un gelido parziale di 14-0 (Murrey e Ogide da oltre l’arco) paralizza improvvisamente la fiducia della De’Longhi che in un amen si ritrova sotto di 7 punti (68-75).
Menetti schiera la zona ma i piacentini non si scompongono, anzi, timbrano nuovamente da oltre la linea dei 6,75 con Piccoli (75-80).
I finali di gara che avevano condannato in precedenza l’Assigeco, questa volta girano a loro favore: la tripla di Ihedioha (tredicesima della serata) e quella di Sabatini sentenziano definitivamente una partita che la De’Longhi non è riuscita mai a prendere in controllo.
Finale amaro di anno per la De’Longhi che perde in casa 87 a 93. Il prossimo match per TVB si disputerà al PalaCarnera nel giorno della Befana contro l’Apu Gsa Udine.

#iosonoTVB #TrevisoBasket #SerieA2OldWildWest

Foto Michele e Riccardo Gregolin

Interviste post partita nella pagina Facebook ufficiale di Treviso Basket.