DE’ LONGHI TREVISO BASKET – BONDI FERRARA: TUTTO SULLA LA PRIMA DI CAMPIONATO DOMENICA AL PALAVERDE (ore 18.00)

Domenica, 7 ottobre, alle 18.00, i riflettori del Palaverde si riaccendono sul Campionato di A2 (girone Est) con la De’ Longhi Treviso Basket che nella prima giornata affronta la Bondi Ferrara, guidata dalla sua stella Mike Hall, nella scorsa stagione nominato MVP del campionato. Per coach Menetti e per molti elementi della nuova squadra sarà il debutto assoluto con i colori di TVB, e si prevede un pubblico delle grandi occasioni per salutare con entusiasmo l’inizio della stagione.
Infermeria: rientra Lorenzo Uglietti, che in questa settimana si è allenato a pieno regime con la squadra, unico assente Giovanni Tomassini, ancora in rieducazione per l’infortunio al ginocchio.
Ex: in campo con la maglia di Ferrara due ex, il giovane Lorenzo De Zardo, giocatore di proprietà TVB in prestito nel club estense, e l’USA Isiah Swann, lo scorso anno a Treviso nei mesi finali della stagione.
Arbitri: Pierantozzi, Dionisi, Morassutti
Media: diretta in video streaming sul web, grazie a LNP TV per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com)
Biglietteria e ritiro abbonamenti: Casse del Palaverde aperte dalle 16.30 per l’acquisto di biglietti Non Numerati, Numerati e Distinti. Dalle ore 15.00 sotto la Gradinata Nord sarà possibile ritirare l’abbonamento presentando la ricevuta d’acquisto e anche acquistare direttamente l’abbonamento nell’apposito desk.
Sabato dalle 10.00 alle 12.30 si potrà acquistare (e ritirare) l’abbonamento a Sant’Antonino, oltre ad acquistare anche i biglietti singoli per la partita di domenica. Sabato in orario di apertura è possibile comprare i biglietti anche nei punti vendita Wind Sperotto e 3Store. Info e prezzi www.trevisobasket.it
DICHIARAZIONI
Il capitano Michele Antonutti, che insieme ai suoi compagni ha regalato l’altro giorno 25 abbonamenti ai bambini del Progetto Scuole di TVB: “Abbiamo fatto questo gesto per ripagare la gente della grande passione che c’è qui a Treviso per il basket e cercare di coinvolgere ancora di più il pubblico dei giovani. Ne aspettiamo tanti da domenica per iniziare insieme la stagione, noi da parte nostra siamo carichi per fare una bella partita e, ora che si fa sul serio, mettere in pratica quanto allenato in queste settimane di lavoro.”