Domani, mercoledì 13 aprile, TVB gioca il recupero infrasettimanale della 16° giornata contro il Banco di Sardegna Sassari al PalaSerradimigni. La Nutribullet Treviso Basket dopo la bella vittoria di domenica a Varese è rimasta in Lombardia e oggi la comitiva biancazzurra è partita da Bergamo alla volta della Sardegna al gran completo. All’andata Sassari vinse al Palaverde 64-71. In classifica dopo la vittoria a Varese la squadra di coach Nicola è al 13° posto in coabitazione con la Gevi Napoli con 20 punti, mentre il Banco di Sardegna è 6° con 24 punti dopo l’ultima sconfitta 75-73 sul campo di Pesaro nella scorsa giornata. L’ex in campo è David Logan, nelle tre stagioni precedenti a Treviso prima del ritorno quest’anno a Sassari.
Arbitri: Lo Guzzo, Bettini e Pepponi
Media: diretta in streaming web (in abbonamento) su www.discoveryplus.it, aggiornamenti e interviste post gara sulla pagina Facebook di Treviso Basket.

Marcelo Nicola, nuovo coach di TVB, un bilancio sulla prima settimana di lavoro, conclusa con la bella vittoria di Varese.
Il bilancio della prima settimana di lavoro è per me molto positivo, specie per la disponibilità dei giocatori che hanno messo energia e voglia di reagire, questo si è dimostrato in campo domenica e ci ha portato a fare bene in questa prima partita su un campo difficile come quello di Varese. Questa è la linea e la strada che vogliamo seguire.  

Subito un’altra trasferta, avresti preferito una settimana di allenamenti oppure meglio tornare in campo subito sulla scia dell’entusiasmo per la prima vittoria
Il calendario è questo, non possiamo scegliere, quindi ci adeguiamo e dobbiamo solo focalizzarci su di noi e stare sul pezzo per svolgere il nostro compito
Sassari è una squadra molto fisica sotto canestro, diversa da Varese come caratteristica, cambierà di conseguenza anche il vostro gioco?
Certamente la squadra sarda è molto diversa come impianto tecnico-tattico rispetto a Varese, ma da parte nostra il focus deve essere quello di essere principalmente concentrati su di noi stessi e sul nostro gioco. Sappiamo quello che dobbiamo fare, l’obiettivo è ancora migliorare e aggiustare alcune cose, ma il nostro pensiero è di crescere nel nostro gioco, consapevoli che possiamo giocarcela con chiunque. Dobbiamo mettere in campo in primis questi concetti, al di là delle caratteristiche dell’avversaria.
Quali sono i pericoli maggiori della Dinamo Sassari?
Sassari ha certamente un punto di forza nel suo gioco interno, si appoggia molto sui suoi lunghi infatti le situazioni in post basso di Bilan e di Burnell sono molto pericolose, inoltre hanno tanti giocatori importanti a partire da un tiratore come David Logan (ex di turno), un giocatore che sappiamo bene come si possa accendere in qualsiasi momento, e poi un play di grande spessore come Robinson che gestisce il gioco e detta i ritmi.
Condizioni fisiche della squadra in vista di Sassari
La squadra sta bene, la sfida di Varese non ha lasciato strascichi quindi per questa seconda trasferta consecutiva abbiamo la squadra al completo e andiamo a Sassari per giocare un’altra buona partita.”
 
PREVENDITA SABATO 16/4 AL PALAVERDE VS BRINDISI
Nel sabato pre pasquale si giocherà la 26° giornata al Palaverde, la terza gara settimanale, alle 20.44 contro l’Happy Casa Brindisi di coach Frank Vitucci. Un’altra gara molto importante per le sorti di TVB, per la quale è già attiva la prevendita dei biglietti (la capienza del Palaverde è al 100%). I tickets si possono acquistare ON LINE su www.trevisobasket.it, sezione biglietteria, e www.vivaticket.it, nei PUNTI VENDITA di Vivaticket e sabato al Palaverde alla cassa a partire dalle 19.15.