Nella giornata odierna, Giordano Bortolani è stato premiato a Bilbao – sede delle Final Four – Best Young Player della stagione 2021-22 di Basketball Champions League. Con 14.7 punti (20.5 a partita nel mese di marzo) e 2.7 rimbalzi di media, il classe 2000 è stato uno dei protagonisti della cavalcata della Nutribullet Treviso Basket fino al Round of 16 di BCL.
Bortolani ha ottenuto il titolo di Best Young Player con il 54% dei voti, davanti a Sadik Emir Kabaca (del Galatasaray Nef, 17%) e Mikael Jantunen (Filou Oostende, 12%) e ha ricevuto il premio dal Segretario Generale FIP Maurizio Bertea.
Ecco il suo commento:
“A inizio stagione non pensavo minimamente a un premio di questo genere, poi con il passare dei mesi mi sono reso conto che stavo facendo davvero bene e avrei anche potuto vincerlo, ma rimane una bella sorpresa per me. In Basketball Champions League ci sono molti ragazzi promettenti, quindi sono veramente contento ed è una grande soddisfazione aver ottenuto questo riconoscimento, aiutando allo stesso tempo la squadra nel nostro percorso in BCL. L’atmosfera a Bilbao era davvero bella e ricevere il premio in un evento così ben organizzato e pieno di gente è stata un’esperienza ancora più speciale.
Per quanto riguarda domani, siamo carichi e concentrati sulla partita. Cerchiamo di chiudere al meglio la Regular Season e mettere in campo un’altra buona prova anche a Trieste.”
Qui il video completo della Cerimonia: https://www.youtube.com/watch?v=g9D-FDFuYzg
Qui le migliori azioni della sua stagione: https://www.facebook.com/trevisobasket/videos/577607250616673/