Nel match d’esordio alla Next Gen Cup, la De’Longhi Treviso Basket viene superata dai campioni in carica delle Dolomiti Energia Trentino per 70 a 81.
I ragazzi di coach Galigani avranno la possibilità di riscattarsi nel doppio impegno di domani sfidando alle ore 11:30 l’Happy Casa Brindisi e nel match serale (ore 20:30) la Fortitudo Bologna, provando a chiudere il girone D nelle prime due posizioni che danno l’accesso ai quarti di finale.

DE’LONGHI TREVISO BASKET – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: 70-81

DE’LONGHI TREVISO BASKET: Nardin 4 (2/9 da due) Vettori 2 (1/1) Piccin 23 (6/13,3/5), Coassin, Poser 10 (2/3,2/6), Masiero, Guarise 5 (1/1,1/3), Bettiol 8 (3/5 da due), Saladini 18 (4/10,3/10), Buzzavo.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Jovanovic 11 (4/5,1/1), Guerrieri 5 (0/3,1/2), Boglio 9 (2/6,1/3), Gaye 3 (1/1 da tre), Beghini, Voltolini 23 (8/12 da due), Zancanaro 1, Traorè, Picarelli 20 (2/4,3/10), Dieng, Rossi, Ladurner 9 (4/10 da due)

NOTE: pq 18-19, sq 18-27, tq 14-21. Tiri liberi: TV 5/11, TR 20/30. Da 2: TV 19/43, TR 20/44. Da 3: TV 9/32, TR 7/19.Rimbalzi: TV 33+15 (Piccin 10+3), TR 35+13 (Ladurner 5+4) Assist: TV 13 (Saladini 9), TR 13 (Boglio 7).