NAPOLI BASKET 90-80 NUTRIBULLET TREVISO BASKET
(15-25,32-44,65-68)
Nutribullet: Sokolowski 22, Sorokas 19, Cooke 14, Jantunen 8, Simioni 4, Jurkatamm 4, Sarto 3, Torresani 3, Zanelli 3, Vettori, Faggian, Scandiuzzi ne. All.Nicola
Napoli: Howard 20, Johnson 18, Williams J. 15, Michineau 12, Stewart 9, Zanotti 8, Dellosto 8, Bamba, Zerini ne, Sinagra ne. All. Buscaglia
Fallo antisportivo: J. Williams (22’08”).

Al PalaCornaro di Jesolo, Napoli schiera in campo per la palla a 2 Johnson, Stewart, Michineau, Bamba e J. Williams. I 5 titolari di coach Marcelo Nicola, invece, sono Zanelli, Faggian, Sokolowski, Jantunen e Cooke; assenti: Ike Iroegbu e Adrian Banks.

Aprono il match due punti di Jacorey Williams, già visto in Italia con la maglia di Trento. Rientrato dalla grande cavalcata con la nazionale polacca, Sokolowski pareggia immediatamente a cronometro fermo e TVB ottiene l’8-2 grazie alle triple sue e di Jantunen. Dopo il giro in lunetta di Cooke e l’appoggio di uno stratosferico Sokolowski in questo avvio di gara, ferma il parziale trevigiano (12-0) Michineau, con il canestro del 4-12. Un and one dello stesso Michineau e due punti di J. Williams rilanciano Napoli, che si riavvicina 9-13. A un bel canestro in contropiede di Jurkatamm, segue l’appoggio di Johnson per l’11-16. Jurkatamm, Sarto e Sorokas firmano il nuovo parziale di Treviso (15-25), interrotti solo dai liberi di Johnson.

Sorokas chiude il primo e apre il secondo periodo con le sue triple e un bel canestro, per il 15-30. Jantunen allunga, ma Michineau e Dellosto rispondono, riavvicinandosi 19-31. A Cooke, replica nuovamente Michineau, ma Sokolowski è caldissimo e segna dall’arco il 21-36. Jacorey Williams non ne vuole sapere e con la sua inchiodata a canestro e i punti di Stewart, Napoli ritrova il -10. Le bombe di Zanelli e Sokolowski e i liberi di Sorokas allontanano nuovamente la squadra di coach Buscaglia, 26-44 (parziale di 8-0). Howard e Johnson tengono in piedi Napoli, che chiude il secondo periodo 32-44.

Il primo canestro in uscita dagli spogliatoi è di J. Williams, al quale replica ancora una volta Sokolowski (34-47). Howard realizza e poi commette l’antisportivo su Cooke che concede a TVB di scollinare quota 50 (38-51). Michineau e lo stesso Howard trovano il 41-51, seguiti da Sokolowski, Williams J. e Cooke per il 43-55. Howard cerca la scossa con la tripla e riporta i suoi sotto la doppia cifra di svantaggio, aiutato da Zanotti che schiaccia il 48-55. Cooke trova la via del canestro su assist di Zanelli, ma ancora Howard continua a macinare punti nel terzo periodo (51-57). Sorokas da una parte, Johnson e Williams J. dall’altra firmano il 55-59. Torresani dall’arco punisce la difesa, ma Johnson e Dellosto riportano a 1 solo possesso di svantaggio Napoli (60-62). Con un gran movimento, Jantunen in area appoggia il +4, a cui seguono i canestri di Stewart, Sorokas e Johnson, 65-68.

A inizio quarto periodo, Johnson dimostra di avere ancora la mano calda e ottiene il -1 per Napoli; Cooke replica immediatamente (67-70). Al botta e risposta tra Zanotti e Sokolowski, segue il canestro del pareggio di Johnson (73-73). Howard con la tripla costringe coach Marcelo Nicola al time out, dopo il quale TVB trova il canestro di Simioni per il 76-75. Ancora Johnson e Jacorey Williams allungano per il team campano, ma Simioni ottiene il -3. Stewart e Johnson da 2 e Sorokas e Dellosto dall’arco firmano l’88-80, massimo vantaggio Napoli. Chiude il match il canestro di Michineau, per il 90-80.

Napoli è la prima semifinalista del torneo e Treviso Basket affronterà domani alle 19:00 la perdente tra Trieste e Venezia, nell’ultimo appuntamento amichevole prima dell’inizio del campionato.

(foto: Emma Iris Zorazan)