TVB ALLA LBA NEXT GEN 2019-20 LA MANIFESTAZIONE DELLE UNDER 18 DEI CLUB DI LEGABASKET SERIE A

La De’Longhi Treviso Basket alla LBA Next Gen Cup 2019-’20, la manifestazione riservata alle formazioni under 18 dei club iscritti al campionato di Legabasket Serie A.

Giunta alla seconda edizione la prestigiosa kermesse organizzata dalla LBA, vede protagoniste alla “Virtus Segafredo Arena” di Bologna le selezioni giovanili delle diciassette squadre di Serie A.
Iniziata il 27 dicembre con le sfide dei gironi A e B, la competizione ha visto la qualificazione ai quarti di finale del torneo (che si giocheranno con gare di andata e ritorno, mentre semifinali e finale saranno disputate con partite a scontro diretto) delle prime quattro squadre.
Venezia, Pesaro (girone A), Trieste e Cantù (girone B) hanno chiuso nelle prime due posizioni i rispettivi giorni, staccando con merito i primi quattro pass validi per la fase finale del torneo, che si disputerà dal 13 al 16 febbraio 2020 a Pesaro, durante la Final Eight di Coppa Italia della SerieA.
L’under 18 eccellenza di TVB allenata da coach Galigani è invece inserita nel girone D, ed esordirà il 2 gennaio (ore 16:30) affrontando la vincitrice della scorsa edizione la Dolomiti Energia Trentino; mentre nel giorno seguente sfiderà prima la Happy Casa Brindisi (ore 11:30) e poi la Fortitudo Bologna (ore 20:30).
La manifestazione organizzata per il secondo anno dalla LBA, vuole inoltre essere un momento di crescita per tutti giovani talenti, proponendo una serie di attività educative dedicate come la “Next Generation Educational”, un progetto della Lega Basket Serie A realizzato da ‘A Better Basketball’ volto a scoprire, valorizzare e aiutare i giocatori dei vivai LBA o già professionisti ad aver successo negli studi e a costruirsi un futuro nel mondo del lavoro durante la loro carriera sportiva e una serie di workshop di confronto sulle tematiche relative all’utilizzo dei social networks.

LA COPERTURA DELL’EVENTO
Tutte le gare della IBSA Next Gen Cup sono trasmesse in diretta sulla piattaforma LBATV e vengono trattate come vere e proprie gare di Serie A, dal punto di vista organizzativo e mediatico, con una guida digitale, un sito dedicato con statistiche, news, risultati e grafiche dedicate al racconto sportivo dell’evento in tutte le sue fasi: dalla presentazione dei roster delle partite ai risultati finali e alle premiazioni.

I GIRONI E LE SQUADRE PARTECIPANTI

Girone A
A|X Armani Exchange Milano, Carpegna Prosciutto Papalini Basket Pesaro, Umana Reyer Venezia e Vanoli Basket Cremona.
Girone B
Object Particolare Varese, Pallacanestro Cantù, Pallacanestro Trieste e Virtus Roma.
Girone C
Banco di Sardegna Sassari, BPER Virtus Bologna, Grissin Bon Reggio Emilia, Leonessa Basket Brescia e Officina Fattori Pistoia.
Girone D
De’Longhi Treviso Basket, Dolomiti Energia Trentino, Happy Casa Brindisi, Fortitudo Bologna.

LE FASI FINALI

ANDATA DEI QUARTI DI FINALE
Giovedì 13 febbraio 2020
RITORNO DEI QUARTI DI FINALE
Venerdì 14 febbraio 2020
SEMIFINALI
Sabato 15 febbraio 2020
FINALE
Domenica 16 febbraio 2020

ROSTER DE’LONGHI TREVISO BASKET

Adobah Emmanuel
Bartoli Vittorio
Bettiol Leonardo
Buzzavo Alessandro
Coassin Francesco
Cuttini Lorenzo
Faggian Leonardo
Guarise Edoardo
Masiero Matteo
Nardin Matteo
Piccin Lorenzo
Poser Davide
Ronca Edoardo
Saladini Manuel
Vettori Enrico

STAFF TECNICO
Allenatore: Galigani Gabriele
Assistente: Basso Francesco
Assistente: Pomes Lorenzo
Dirigente Accompagnatore: Mestriner Giacomo
Preparatore Fisico: Vaccher Roberto
Fisioterapista: Bugnone Stella

DICHIARAZIONI 

Gabriele Galigani coach under 18 eccellenza De’Longhi Treviso Basket:
“Come in tutti i tornei e le competizioni extra-campionato, vogliamo sfruttare al meglio questa esperienza per far crescere i nostri ragazzi sotto il profilo tecnico e mentale.
In questi primi due giorni abbiamo la possibilità di giocare e confrontarci contro squadre di alto livello già attrezzate ma anche rinforzate da prestiti. Ci tengo a sottolineare come siamo l’unica squadra insieme all’Olimpia Milano che non presenterà alcun giocatore fuori quota e che affronterà questo torneo solamente con i propri giovani. La nostra scelta di non schierare alcun giocatore proveniente da altre squadre è dettata dalla volontà di dare a questi ragazzi (che hanno iniziato un percorso quattro anni fa) la possibilità di vivere e giocare queste prestigiose e competizioni nazionali.
Nel nostro girone ci sono ottime squadre complete in ogni reparto con qualità in ogni ruolo, faremo il nostro esordio affrontando nel match d’esordio la Dolomiti Energia Trentino, una delle favorite per la vittoria finale, ma ripeto vogliamo affrontare ogni sfida come un momento di crescita, cercando di migliorarci di partita in partita mettendo in campo il massimo dell’impegno e della serietà, sfruttando al meglio la Next Gen per riprendere il cammino in campionato con ancora più energia e carica.
La forza di questo gruppo è sempre stato il collettivo, tutti i traguardi raggiunti in questi anni sono arrivati grazie al gruppo; abbiamo tanti buoni giocatori che aumentano le qualità quando condividono le proprie capacità. Dunque l’obiettivo è quello di vedere come i miei ragazzi interpreteranno in campo le sfide individuali e di squadra”.