GERMANI BRESCIA – NUTRIBULLET TREVISO 78-84

QUINTETTI
Brescia: Della Valle, Moss, Mitrou-Long, Gabriel, Cobbins
Treviso: Russell, Dimsa, Casarin, Chillo, Jones

GERMANI: Mitrou-Long 11 (2/2, 2/4), Della Valle 9 (1/6, 2/5), Moss 3 (1/3 da 2), Gabriel 14 (4/5, 2/6), Cobbins 8 (3/3 da 2); Moore 18 (4/8, 3/6), Petrucelli 4 (1/4, 0/1), Eboua 4 (2/3, 0/1), Burns 5 (2/3, 0/1), Laquintana 2. Ne: Galizzi, Rodella. All.: Magro

NUTRIBULLET: Russell 4 (2/5, 0/2), Dimsa 7 (2/4, 1/4), Casarin 5 (1/1, 1/2), Chillo 11 (3/3, 1/4), Jones 5 (1/1, 1/1); Bortolani 13 (4/4, 1/5), Imbrò 8 (0/1, 1/4), Sims 4 (2/5, 0/1), Sokolowski 9 (1/2, 1/2), Akele 18 (5/6, 2/4). Ne: Poser, Faggian. All.: Menetti

ARBITRI: Lo Guzzo, Borgo, Valzani

NOTE: pq 20-19, sq 34-35, tq 57-53. T.l.: BS 11/17, TV 15/20. Da 2: BS 20/37, TV 21/32. Da 3: BS 9/24, TV 9/29. Rimbalzi: BS 9+25 (Burns 4+3), TV 7+25 (Sims 5 dif.). Assist: BS 20 (Mitrou-Long 9), TV 19 (Russell 6). Perse: BS 15, TV 12. Recuperi: BS 6, TV 9. Falli tecnici a Dimsa, Menetti e panchina Nutribullet.

PRIMO QUARTO
Dopo la prima vittoria stagionale conquistata nella sfida di apertura di questa Discovery+ Supercoppa LBA al PalaBarbuto di Napoli, la NutriBullet cerca la doppietta in trasferta al PalaLeonessa di Brescia. La formazione di coach Magro si dimostra subito pronta con un tap in di Cobbins(2-0). Rispondono Casarin con una tripla di grande personalità e Chillo con l’appoggio (2-5). Un alley oop per servire Cobbins porta Brescia sul 4 a 5, ma Dimsa in contropiede servito da un passaggio football di Russell e Jones con un gioco a 2 con lo stesso play realizzano il 4-9. Per il team di casa si sbloccano anche Mitrou-Long, Gabriel e Della Valle che con un canestro e fallo conquista il primo vantaggio Brescia (10-9). Chillo e Imbrò riportano TVB in vantaggio, ma Gabriel servito da Della Valle firma il 12-13. Dopo un giro in lunetta per Akele, a 6 punti consecutivi di Moore rispondono ancora Akele – servito bene in coast to coast da Bortolani – e Sokolowski per il 18-19. A questo punto della gara il ritmo è altissimo e il primo parziale si chiude 20-19 dopo 2 liberi di Laquintana.

SECONDO QUARTO
Una super stoppata di Sims apre il secondo quarto e infiamma TVB, che torna in attacco e segna il 20-21 grazie allo stesso Sims. Seguono un canestro da fuoriclasse dell’ex Bortolani da una parte e un alley oop per Eboua dall’altra (22-23). Grazie a una grande circolazione di palla che caratterizza tutta la partita di TVB, Akele converte la tripla del 22-26. Due liberi di Cobbins e una schiacciata di Eboua concretizzano il 26 pari. Sims servito da Russell in no look penetra e scarica sul perimetro per la splendida tripla del 26-29 di Sokolowski. Mitrou-Long e Gabriel portano nuovamente il punteggio in parità (29-29). Casarin dopo un bel rimbalzo in attacco e una virata in area realizza il 29-31, ma Della Valle cadendo infila una tripla delle sue per il nuovo vantaggio bresciano 32-31. Lo stesso Della Valle realizza anche il libero per il tecnico fischiato alla panchina ospite. Ai liberi e il canestro di Chillo, replica Mitrou-Long con il canestro del 34-35. Le formazioni vanno negli spogliatoi dopo un’ottima azione difensiva per TVB.

TERZO QUARTO
Un gancione di Gabriel, un canestro di Petruccelli e una schiacciata di Cobbins aprono il secondo tempo (40-35). Un libero di Imbrò interrompe la striscia positiva di Brescia, che però piazza un secondo parziale con Mitrou-Long e Della Valle in contropiede per il +10, 46-36. Chillo piazza una bomba delle sue, ma Petruccelli replica per il 48-39. Dimsa con un bel movimento in penetrazione guadagna il 48-41, ma un canestro convalidato a Burns e una tripla di Mitrou-Long portano la formazione di coach Magro sul 53-41. Russell con una accelerazione delle sue e Akele con una super tripla da una parte e Burns dall’altra realizzano il 56-46. Ancora Akele prova a sfruttare l’inerzia per TVB, ma un libero di Moss per il tecnico fischiato a coach Menetti ripristina il +9, 57-48. Dopo un fallo non fischiato, Weezy Russell decide di farsi valere con una rubata e il conseguente canestro in contropiede per il 57-50. Una tripla di Dimsa infiamma la panchina di TVB (57-53), ma commette fallo tecnico a quarto finito.

QUARTO QUARTO
Della Valle converte il libero del tecnico per il 58-53 di inizio ultimo quarto. Akele con un altro bellissimo movimento (18 punti per lui questa sera) riporta Treviso Basket a 1 possesso di svantaggio, 58-55. A Moore replicano Bortolani con un appoggio e Jones con la tripla del 60 pari. Un canestro di Moss e uno di Moore provano il nuovo allungo, ma Akele con personalità firma il 64-62. Moore infuocato infila altri 8 punti consecutivi, mentre Bortolani e Sims realizzano il 72-66. Imbrò con due liberi e un bellissimo passaggio per Sokolowski che serve Bortolani da sotto firma il 72-70 e lo stesso Bortolani da rimbalzo offensivo segna il 72 pari. La partita è sempre più intensa e un tuffo di Imbrò che mostra tutto il cuore del Capitano permette a Sokolowski di segnare il 72-74, seguito da una tripla impossibile dello stesso Imbrò (72-77). Gabriel spegne immediatamente i festeggiamenti della panchina ospite con il canestro dall’arco del 75-77 a 1 minuto dalla fine. Dopo la sua schiacciata su palla di Sims, l’urlo di Akele carica i compagni che nonostante una seconda tripla di Gabriel che ancora una volta punisce la difesa avversaria non demordono (78-79). E’ l’ex della partita Giordano Bortolani a mettere la tripla della staffa per TVB (78-82). Dopo due liberi di Sokolowski a 2 secondi e mezzo dalla fine della partita chiudono definitivamente la gara sul 78-84.

Ottima prova, quindi, anche in questa seconda gara di Discovery+ Supercoppa per la NutriBullet Treviso, che tornerà finalmente sul parquet del PalaVerde martedì 7 alle 18.30 contro la stessa Germani Brescia.

(credits: Ciamillo)