SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA – DE’ LONGHI TREVISO 97-68

SEGAFREDO: Pajola 8 (2/2, 1/4), Belinelli 13 (2/5, 3/4), Weems 6 (3/6, 0/2), Ricci 11 (4/6, 1/3), Gamble 16 (7/10 da 2); Deri 2, Alibegovic 6 (3/5 da 2), Adams 8 (1/3, 2/4), Hunter 13 (6/6 da 2), Nikolic 2 (1/2, 0/1), Teodosic 0 (0/1 da 2), Abass 12 (2/4, 1/3). All.: Djordjevic

DE’ LONGHI: Russell 10 (3/8, 0/1), Logan 11 (1/3, 3/7), Sokolowski 8 (2/5, 0/5), Akele 6 (3/7, 0/2), Mekowulu 6 (2/7, 0/1); Vildera 4 (1/3 da 2), Bartoli, Imbrò 12 (3/5, 2/7), Piccin 1 (0/1, 0/2), Chillo 8 (3/6, 0/2), Lockett 2 (1/4, 0/4). All.: Menetti

ARBITRI: Attard, Borgioni, Belfiore

NOTE: pq 27-15, sq 51-32, tq 75-52. Tiri liberi: BOV 11/17, TV 15/18. Da 2: BOV 31/50, TV 19/49. Da 3: BOV 8/21, TV 5/31. Rimbalzi: BOV 37+14 (Ricci 10+1), TV 23+20 (Lockett 4+3). Assist: BOV 30 (Pajola 9), TV 11 (Imbrò 5). Perse: BOV 7, TV 6. Recuperi: BOV 2, TV 4. Fallo tecnico a Menetti all’11’52” (33-19).

QUINTETTI
Bologna: Pajola, Belinelli, Weems, Ricci, Gamble
Treviso: Russell, Logan, Sokolowski, Akele, Mekowulu

PRIMO QUARTO
La De’ Longhi Treviso Basket scende sul campo della Segafredo Arena per il recupero della sfida infrasettimanale contro la Virtus Bologna. L’inerzia è immediatamente dalla parte della Virtus, con 6 punti consecutivi di Gamble (6-0). TVB, con un paio di ingenuità in difesa e qualche rimbalzo perso, riesce finalmente a sbloccarsi con una schiacciata di Sokolowski per il 6-2. Belinelli, Weems e Ricci, lasciato libero dall’arco, allungano per il +11 dopo pochi minuti di gioco (13-2). Logan in contropiede realizza una tripla delle sue, seguito da un bel canestro di Mekowulu per il 7-13. Ad altri 4 punti di fila di Gamble, Abass realizza la tripla e l’appoggio servito da Teodosic per il 7-22. Imbrò in contropiede servito da una bella palla di Lockett infila la tripla del 10-22. Dopo un giro in lunetta di Hunter, dall’altra parte Imbrò conquista un altro canestro (12-23). Alibegovic segna, ma Logan converte un’altra tripla per il nuovo -10, 15-25. Il primo periodo si chiude con 2 punti di Hunter, sul 15-27.

SECONDO QUARTO
Chillo apre il secondo quarto guadagnandosi due liberi per riavvicinare TVB (17-27). Hunter in tap in, Abass con i liberi e Alibegovic con un canestro e fallo, però, piazzano un altro parziale virtussino per il 17-33. Ancora Chillo segna il 19-33 e nell’azione successiva a coach Menetti viene sanzionato un tecnico (19-33). Il capitano Matteo Imbrò torna a segnare, seguito dalla stoppata e dal conseguente appoggio in contropiede di Logan (23-33). Hunter schiaccia e Weems realizza, mentre Sokolowski guadagna i due liberi del 25-37. Con 4 punti di Ricci e 2 di Pajola la formazione bolognese si allontana ulteriormente (25-44). A un canestro di Russell, risponde Pajola con una finta per poi andare ad appoggiare il 27-46. Serie di liberi per Sokolowski e Mekowulu da una parte, Abass e Gamble dall’altra che portano il punteggio sul 30-51. Le formazioni vanno negli spogliatoi sul 32-51 dopo un tap in di Lockett.

TERZO QUARTO
Logan prova a sbloccare il punteggio e spiazza la difesa con la tripla immediata del 35-51. Belinelli, però, aiutato anche da un po’ di fortuna, replica dall’arco (35-54). Pajola segna e subisce fallo e Akele correggendo un compagno mette la firma sul -20, 37-57. Con un semigancio di Ricci, due schiacciate spettacolari di Gamble e una bomba di Belinelli il team di coach Djordjevic guadagna un vantaggio sempre più ampio, arrivando addirittura al 37-66. Dopo un bell’and one di Mekowulu su assist di Imbrò, Belinelli, servito bene da Pajola (9 assist per lui questa sera) realizza altri 5 punti di fila per il 40-71. Al canestro di Sokolowski, risponde immediatamente Hunter (42-73). Russell e Chillo non mollano e firmano il 46-73, ma Hunter realizza una magia in area (46-75). Russell, comunque, prova almeno a dare energia ai compagni e dopo un canestro convalidato, guadagna anche un giro in lunetta (50-75). Dopo due liberi di Vildera il punteggio di porta sul 52-75 al termine del terzo parziale.

QUARTO QUARTO
Piccin con un libero e un bel canestro di Vildera riportano TVB a -20, 55-75. Hunter e Adams fermano il parziale della formazione ospite, realizzando il 55-79. Dopo il botta e risposta tra Russell e Adams, è Abass a realizzare nuovamente (57-84). Ai canestri di Chillo in contropiede e Akele sulla sirena dei 24, replicano Adams e Ricci servito dietro la schiena da Gamble per il 61-89. Imbrò torna a segnare, ma Weems risponde immediatamente (63-91). Akele stoppa un avversario e vola ad appoggiare il 65-91. Deri guadagna un giro in lunetta (65-93). Ai canestri di Alibegovic e Nikolic, segue la tripla di Imbrò che firma il 68-97 finale.

La De’ Longhi Treviso Basket tornerà in campo domenica 25 contro la Reyer Venezia.

(foto: Ciamillo)