La De’ Longhi Treviso Basket annuncia di aver messo sotto contratto il giocatore polacco Michal Sokolowski, ala di 196 cm, nato a Varsavia l’11 dicembre 1992. Finora ha sempre giocato nella sua patria, attualmente era impegnato con il Legia Varsavia.
La sua carriera è iniziata all’ Anwil Wroclaw nel 2011, poi si è trasferito dal 2014 al 2018 al Rosa Radom dove è esploso fragorosamente risultando il miglior difensore della lega polacca nel 2016 e nel 2017 e addirittura nel 2018 l’MVP del campionato. Nel 2018/19 è allo Zielona Gora, per poi tornare la scorsa stagione all’Anwil (giocando anche la Champions League FIBA ) dove ha chiuso con 10 punti a gara, con 4 rimbalzi e 2.5 assist, il 47% da tre e il 45% da due. Quest’anno, prima di firmare per TVB, ha iniziato la stagione al Legia Varsavia nella quale viaggiava a 13.4 punti a partita con 6.3 rimbalzi e 4.7 assist. Ha vinto in carriera due coppe di Polonia (2016 e 2019) e una Supercoppa polacca (2016).
E’ membro fisso della Polonia, con la sua nazionale ha giocato gli Europei del 2017 (4.5 punti di media) chiusi al 16° posto e nei Mondiali in Cina nel 2019 con un ottimo 8° posto di squadra e cifre personali ragguardevoli nella rassegna iridata, con 7.5 punti, 2.8 rimbalzi e 1 assist a gara, il 66% da due e il 45% da tre.
E’ un “all around” capace di ricoprire tutti i ruoli dal “2” al “4”, ottimo passatore, difensore importante e solido tiratore. Giocatore versatile con grande esperienza internazionale avendo giocato manifestazioni importanti sia con la nazionale sia con i club impegnati nelle coppe europee, sarà a Treviso la prossima settimana. Giocherà con il numero 24.
(foto FIBA)